Brioche dolci a doppio impasto

TEMPO: 50 minuti più lievitazione;
COTTURA: in forno statico a 180°C per 18 minuti circa;

Video ricetta per la preparazione delle brioche dolci a doppio impasto, classiche o farcite, utilizzando lievito fresco oppure in sostituzione, pasta madre (o lievito naturale)

INGREDIENTI:

BIGA / LIEVITINO
-100g farina Manitoba
-25g lievito fresco (lievito di birra)
-60g acqua a 28°C

2 IMPASTO:
-185g Biga o Pasta Madre
-300g farina “0”
-100g farina Manitoba
-60g zucchero
-100g tuorli d’uovo
(se necessario aggiungere altri tuorli d’uovo oppure acqua o latte)
-80g burro
-3g sale
-vanillina o bacca di vaniglia
-scorza di limone

COTTURA
forno statico a 180°C per 18 min. circa
_________________________________________________________________

INGREDIENTS:

BIGA / LIEVITINO
-100g Manitoba flour
-25g brewer’s yeast
-60g Water at 28°C

2 DOUGH:
-185g Biga o Sourdough
-300g Wheat flour “0”
-100g Manitoba flour
-60g sugar
-100g egg yolks
(if necessary, add more egg yolks or water or milk)
-80g butter
-3g salt
-Vanilla or Vanilla bean
-lemon zest

COOK:
to bake at 180°C about 18 minutes

Questa voce è stata pubblicata in Basi per dolci, Classici, Da forno, Dolci, Ricette e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a Brioche dolci a doppio impasto

  1. Fabio scrive:

    le ho fatte…..buonissime
    Grazie mille Ale
    Per evitare che esca il burro nella cottura come posso fare?
    Grazie ancora
    Fabio

  2. Alessandro Alessandro scrive:

    Ciao Fabio, mi fa piacere, in merito alla tua domanda il burro esce durante la fase di lievitazione o di cottura, potrebbe dipendere dal surriscaldamento dell’impasto durante l’impastamento o lievitazione.
    Ale

  3. Marinella scrive:

    Caro Alessandro, voglio provare i cornetti a doppio impasto. Volevo sapere se il lievito madre per i dolci è lo stesso di quello che uso per il pane. Grazie e davvero complimenti per le tue ricette

  4. Alessandro Alessandro scrive:

    Ciao Marinella, il lievito madre che usi abitualmente per il pane va benissimo, ma per i rinfreschi va utilizzata una farina forte come per esempio la Farina Manitoba.
    Ale

  5. Marinella scrive:

    Ciao Alessandro, ho provato i cornetti ma credo di aver sbagliato qualcosa perché sono venuti duri e secchi. Può essere dovuto alla farina che ho utilizzato (farina 00 invece di 0)? Ma quale farina 0 posso utilizzare? Grazie per la risposta
    Marinella

  6. Alessandro Alessandro scrive:

    Ciao Mariella, non dipende dalla farina ma più dalla cottura.
    Ale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *